Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/filip666/public_html/wp-content/themes/Divi/includes/builder/functions.php on line 1245
LA CURA DELL’ACQUA – Filippo Scarpelli

Bevi tanta acqua! Questo è il mantra di medici, dietologi e … personal trainer. Eh si, lo so, non se ne può più di sentir dire ovunque che bisogna bere almeno 2 litri d’acqua al giorno.
Mi dispiace dovertelo confermare, ma è proprio così.
L’acqua è la migliore medicina per depurare l’organismo dalle scorie, avere una pelle più giovane e dimagrire.
Bere molto attenua la bramosia di cibo, idrata la pelle difendendola dalle rughe e ti ripulisce dagli scarti di un’alimentazione spesso ricca di conservanti.
Molti si lamentano di quanto sia fastidioso bere tanta acqua e passare mezza giornata al bagno, ecco perché, pur partendo con tanti buoni propositi,ad un certo punto interrompono tutto tornando al punto di partenza.
La regola è la stessa che vale per l’allenamento: resistere! La costanza infatti premia anche in questo campo.
Voglio precisare che ognuno di noi deve assumere una certa quantità d’acqua senza strafare, onde evitare di danneggiare i reni sovraccaricandoli di iper-lavoro, pertanto, vi consiglio un breve calcolo per capire di quanta acqua necessitate effettivamente: bisogna bere circa il 4% del proprio peso corporeo. Un soggetto di 63 kg quindi, dovrà bere più o meno 2,5 litri al giorno.
Tenete comunque conto della vostra alimentazione: se mangiate frutta e verdura e vi idratate abbastanza non è necessario attenersi scrupolosamente a questa regola, se invece mangiate molte schifezze e non toccate liquidi neanche sotto tortura, allora forse è il caso di cominciare a ripulire l’organismo.
Voglio ancora mettere le mani avanti e puntualizzarvi che, mentre gli uomini drenano più velocemente, le donne tendono a trattenere i liquidi e con i primi litri potrebbero gonfiarsi. Le differenze biologiche purtroppo penalizzano un po’ le donne, ma la soluzione è semplicemente insistere nella cura bevendo costantemente i litri d’acqua di cui necessiti per un mese consecutivo.
E’ importante, se vuoi vedere dei risultati, tirare avanti tutto il mese senza saltare mai la tua dose giornaliera di liquido: due giorni si e uno no potrebbero vanificare tutto!  Ti invito a provare, come per l’allenamento, a fotografare la tua pelle prima e dopo la cura, e se ne hai voglia, di mandarmi i tuoi risultati, sarò felice di pubblicarli sul mio sito!

Filippo.

Pin It on Pinterest

Share This

Share this post with your friends!